No alla Plastica

Diciamo NO alla plastica

Più che un semplice slogan, un vero e proprio stile di vita.

L’inquinamento a causa della plastica è un problema che il mondo intero deve affrontare. La plastica sta inquinando il cibo che mangiamo e l’acqua che beviamo. Collettivamente, dobbiamo agire e dire no alla plastica.

I rifiuti di plastica non si degradano a un ritmo sostenibile. Più plastica continuiamo a produrre, più i rifiuti continuano ad accumularsi. Quando i rifiuti di plastica non vengono smaltiti correttamente, finiscono nell’ambiente provocando impatti devastanti.

Inevitabile, arrivati a questo punto, domandarsi quanto sia grave il problema dell’inquinamento ambientale e perché dovremmo dire NO alla plastica per cercare di risolverlo.

Perché dire NO alla plastica?

Ogni settimana vengono scoperti nuovi e scioccanti fatti sull’inquinamento da plastica. Balene e cervi morti per aver ingerito plastica. Uccelli, mammiferi marini e persino esseri umani contaminati dalla plastica all’interno dei loro corpi. Solo ora ci stiamo rendendo conto di quanto sia enorme il problema dell’inquinamento a causa della plastica.

Secondo diversi studi, occorrono 1.000 anni prima che la plastica si degradi. Inoltre, si tratta di un materiale che può sgretolarsi in minuscoli pezzi di microplastica che possono entrare nella catena alimentare.

Fino a 12,7 milioni di tonnellate di plastica vengono gettate nell’oceano ogni anno. Il peso equivale a 12 milioni di elefanti.

Entro il 2050, i mari e gli oceani conterranno più plastica che pesci.
Gli enormi volumi di plastica che si accumulano con le correnti oceaniche congiunte formano delle vere e proprie “chiazze di plastica” galleggianti. La più grande è nota come Great Pacific Garbage Patch ed è circa tre volte più ampia della Francia.

Microplastiche in circolazione

Oltre a distruggere l’ambiente, è probabile che la plastica finisca per uccidere anche il genere umano se non poniamo la giusta attenzione al problema.

Grande risalto è stato dato alle microplastiche nell’oceano. Tuttavia, gli esperti confermano che le microplastiche possono anche essere inalate attraverso la polvere. Cosa significa per la nostra salute e il nostro benessere?

Sicuramente non sono buone notizie. La plastica è un composto chimico sintetico e, in generale, l’ingestione di qualsiasi sostanza chimica nel nostro sistema risulta deleteria nel lungo termine. Un accumulo di microplastiche nel nostro corpo potrebbe essere tossico e provocare risposte negative del sistema immunitario.

Alcuni ricercatori stanno cercando di capire se esiste una correlazione tra l’invenzione e l’uso di imballaggi alimentari in plastica su larga scala e un aumento delle malattie che colpiscono il sistema immunitario delle persone.

In base a queste chiare e semplici considerazioni, dire NO alla plastica significa dire SI alla vita. Degli esseri umani. Degli animali. Del pianeta.

CONTATTACI ADESSO!

Sei un installatore? Lavora con noi!

Scopri come lavorare per A29 un’azienda che investe sul tuo talento. Compila il form!